Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘contributo’

Mountain trail - Copyright 2017, Erika Greta

Mountain trail

Non succede spesso qui sul blog, ma già qualche altra volta mi è capitato di ospitare il contributo di amici e lettori appassionati di fotografia. Sono sempre molto favorevole a dar voce a chi propone un contributo ed è così che oggi lascio spazio ad un’amica lettrice del blog. Erica è appassionata di discipline equestri oltre che di fotografia ed in questo breve articolo ci racconta la sua esperienza, mostrandoci i suoi scatti realizzati durante lo svolgimento di una particolare manifestazione equestre.

Ciao mi chiamo Erica ed, anzitutto, vorrei ringraziare Pega per avermi offerto uno spazietto nel suo blog nel quale potervi raccontare la mia esperienza di fotografa durante le finali del campionato Italiano I.R.R.A. – Italian Ranch Roping Association – che si sono svolte il 16 e 17 ottobre 2017 presso un centro equestre a Vivaro, in provincia di Pordenone nel Friuli Venezia Giulia.

Roping irra

Roping I.R.R.A.

Nella vita faccio tutt’altro ma da qualche anno mi sono appassionata al mondo della fotografia e, avendo molta strada davanti per potermi definire “fotografa”, sono stata molto felice di aver ricevuto la possibilità di mettermi alla prova durante queste gare.

L’I.R.R.A. è un associazione di livello nazionale che segue la cultura “buckaroo” (cowboy) e mette in pratica e promuove le discipline equestri in stile western ispirate alla vita quotidiana nei ranch: esse consistono principalmente nello spostare le mandrie – anche in percorsi accidentati – e nella cattura dei vitelli con il lazzo per poi poterli vaccinare, curare, marchiare, etc. Il tutto viene svolto nel massimo rispetto degli animali e, a tal proposito, sono stati fatti dei test appositi con i vitelli da una commissione veterinaria del Friuli Venezia Giulia (prima regione in Italia ad aver creato un regolamento specifico per la tutela degli animali d’affezione) che ha dato il nullaosta.

Roping I.R.R.A.

Roping I.R.R.A.

Per poter svolgere queste discipline bisogna effettuare vari corsi ed esami con istruttori riconosciuti I.R.R.A. Vi possono partecipare anche i ragazzi a partire dai 12 anni, che devono anch’essi avere la patente di equitazione. Per poter ottenere buoni risultati si deve instaurare un buon affiatamento tra cavallo e cavaliere frutto di allenamenti costanti nel reciproco rispetto.
Se volete maggiori informazioni seguite il link: www.irraroping.com .
Da “fotografa” posso dire che sono state due giornate molto impegnative, tra polvere cavalli e pioggia, ma che mi hanno dato molte soddisfazioni. Ho conosciuto tante persone interessanti, ho imparato molte cose sui cavalli e la vita nei ranch, ho messo alla prova le mie capacità e spinto al limite la reflex (una entrylevel) in condizioni di luce non ottimali.
Erica

mountain trailvaquero dressage

Annunci

Read Full Post »

My first one

My first one – Copyright 2007 Pega

Cosa significa per te la tua fotografia?“. E’ una domanda che ogni fotografo dovrebbe farsi, di tanto in tanto. Io provai a lanciarla in un post di parecchio tempo fa, ricevendone dai lettori una ricca lista di possibili “significati”.
Fu un esperimento curioso, in cui i partecipanti espressero e condivisero tutta una serie di idee personali, alcune anche molto particolari e simpatiche, riguardanti il rapporto che ognuno di noi ha con la propria fotografia.
Nel tempo ho continuato ad arricchire quella lista, con contributi ed opinioni raccolte anche al di fuori dal blog, ed adesso è arrivato il momento di postare un “update” 🙂
Ecco quindi la lista aggiornata, probabilmente non esaustiva ma di sicuro interessante, di cosa la propria fotografia esprime per chi la segue e la pratica con passione.

Ti consiglio leggere con attenzione, ci troverai cose in cui ti riconosci mentre altre ti saranno completamente estranee. Alcune sono veramente fenomenali!

– Espressione
– Creatività
– Libertà
– Evasione
– Imparare
– Condivisione
– Confronto
– Passione
– Curiosità
– Approfondimento
– Un ideale
– Eredità
– Non lo so
– Denunciare le ingiustizie
– Insinuare il dubbio
– Mettere in pratica ciò che imparo
– Un modo per creare amicizia
– Vedere il mondo da un altro punto di vista
– Poter esprimere sè stessi
– Condivisione di emozioni e realtà
– Conferma di quello che esiste
– Sfida
– Passione per la vita
– Non ci ho mai pensato
– Esplorazione
– Gratificare mia moglie
– Tutto
– Incorniciare il mondo
– Mostrare, senza giudicare, la realtà che mi circonda
– Un occhio imparziale sulla realtà
– Trasmettere le sensazioni provate al momento dello scatto a colui che guarda la foto
– Raccontare delle storie
– Empatia
– Riflessione
– Uscire di casa
– Influenzare gli altri
– Divertimento
– Far divertire gli amici
– Osservazione della realtà
– Niente
– Rendere altre persone fiere di me
– Sviluppare un nuovo linguaggio
– Fissare delle emozioni, in modo tale da poterle rivivere
– Comunicazione di emozioni
– Capire gli altri
– Focalizzare le idee
– Devo provare a capirlo
– Luce
– Guardare con la mente
– Osservare e guardarsi intorno
– Vedere punti di vista diversi dai miei, quindi confrontarmi e vedere cose che non avrei visto
– Un respiro diverso
– Sconfitta delle ombre
– Raccattare uno stipendio per arrivare in fondo al mese
– Una ragione di vita
– Parlare con le persone
– Una fonte di guadagno integrativo
– Giocare
– Un ritmo spezzato
– Uno sguardo tenuto a lungo
– Dentro
– Lavorare
– L’espressione sul volto di chi guarda chi ha guardato
– Rivelare segreti
– La comunicazione
– Imbroccare/Rimorchiare
– Sentimento
– Intuito
– Ricerca di un’idea o scoperta di un’idea…
– Lasciarsi andare senza dogmi
– Sondare il modo di vedere degli altri
– Fare del bene al prossimo attraverso progetti fotografici di beneficenza
– Libertà d’interpretazione
– E’ una mia nevrosi
– Separare la luce dalle ombre
– Apertura verso nuovi orizzonti
– Analisi psichiatrica
– Un concetto fine a se stesso
– Una scusa
– Fotografo per lasciare un ricordo ai miei figli
– Un gancio per tirarsi fuori dalla melma
– Coltivare quel bambino che è ancora in me
– Uno sport meno pericoloso di altri
– Creare immagini belle per arredare la mia casa
– Vedere belle donne nude
– È la mia risposta alla domanda: “a cosa stai pensando”
– Placare un’insaziabile sete di creatività
– prevedere il futuro guardando gli istanti passati
– Intuizione del momento
– Qualcosa da postare su Facebook
– Documentare la vita
– MA CHE TE NE FREGA?

Un grazie sincero a chi ha partecipato 🙂

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: