Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pigrizia’

Twittering and noise

Cinguettio e rumore - © Copyright 2010 Pega


La prossima volta che vedi qualcosa che cattura il tuo occhio fotografico, non esitare, non rimandare, non procrastinare.
Che tu stia passeggiando, guidando la macchina o una bici, fermati e fai subito quello scatto. Subito sì, perché alcune delle cose che ci capita di notare e che ci stimolano un’opportunità fotografica, sono sovente una combinazione complessa di elementi che potrebbero non riproporsi mai più.
La luce, emozioni, persone o oggetti, una situazione particolare…  non è detto che questo insieme di fattori si combini nuovamente in futuro o che tu possa di nuovo essere lì per fare quella foto.
Specie quando hai con te l’attrezzatura ed hai fatto lo sforzo di prenderla e portartela dietro, non lasciare mai che la pigrizia ti impedisca di fare una foto. Monta la lente giusta, cerca l’inquadratura e scatta.

Segui il tuo istinto creativo, coltivalo lasciandogli realizzare le immagini che sa intravedere.
Un minuto di ritardo ad un appuntamento o sul rientro a casa sarà un piccolo prezzo che un giorno potrebbe essere ampiamente ripagato.

🙂

Read Full Post »

L'Autunno negli occhi

L'Autunno negli occhi - © Copyright 2009 Pega

A volte è questione di pigrizia e la macchina fotografica rimane nel cassetto.
Chissà, forse è proprio in quei momenti che stiamo perdendo le migliori opportunità.

In qualche caso è un po’ la stanchezza che vince ed addirittura può capitare di non uscire proprio, magari con la scusa che “fuori piove o è freddo”, cedendo al fascino del divano o del PC…

Ho notato come però solo raramente ci si penta di aver fatto lo sforzo di uscire a fotografare o prendere l’attrezzatura ed essersela portata in quella che poteva sembrare un’occasione poco interessante dal punto di vista fotografico.

Le opportunità sembrano premiarti quando fai uno sforzo. Ed è come se fossero le condizioni avverse ad aiutarci a  tirar fuori gli scatti più interessanti.

Pensaci la prossima volta che avverti quel “fascino del divano”…. 🙂 🙂

Se sei fuori a fotografare, le cose accadranno per te. Altrimenti ne sentirai solo parlare.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: