Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Star Wars’

Triangolo dell’esposizionePer chi avesse ancora qualche lacuna su concetti di base della fotografia, come ad esempio il triangolo dell’esposizione, eccomi a segnalare un modo diverso per affrontare questo tema.
L’opera è frutto del lavoro di PHLEARN che, sul suo canale YouTube dedicato all’apprendimento attraverso formule innovative, ha creato una trilogia video in cui si trattano i concetti di diaframma, ISO e velocità di otturatore prendendo a prestito l’universo Star Wars riprodotto per mezzo dei mattoncini LEGO.
Buona visione e buon divertimento!

.

.

Read Full Post »

darth-vaderSì sì, lo so che di questi tempi forse c’è un po’ troppa roba Star Wars in giro, ma questo contributo di Karl Taylor è simpatico e voglio proprio condividerlo perché stavolta il fotografo britannico, che già in altri casi ho avuto occasione di citare per i suoi video e tutorial, si è imbattuto in un cliente decisamente difficile…
E’ una situazione in cui un fotografo professionista non vorrebbe mai trovarsi, ma visto che spoilerare non è nelle mie corde, non ti dico altro se non: attento al Lato Oscuro della Fotografia!
😀 😀 😀

Read Full Post »

Charles EbbetsMike Stimpson è un fotografo creativo che si diletta con un particolare tipo di still life.

La sua specialità è l’utilizzo dei piccoli personaggi del LEGO, sia per creare scatti originali che riprodurre immagini famose.

Ne sono un esempio questa sua “reinterpretazione” della famosa foto “Lunch atop a skyscraper” di Charles Ebbets (immagine assolutamente vietata a chi soffre di vertigini) in cui si vedono gli operai di un grattacielo in costruzione nella New York degli anni venti, seduti tutti tranquilli a mezz’aria per la loro inquietante pausa pranzo.

Tienammen

L’estro di Stimpson è anche rivolto ad immagini più recenti, come questa riproduzione della famosa foto dello studente davanti ai carri armati di piazza Tienanmen.

Ho trovato sul suo sito molti altri esempi di questa sua passione per la Lego Photography, non solo nel senso della riproduzione di immagini note ma anche con altre opere originali ed ironiche, sempre create con piccoli personaggi in plastica.

Ne è un esempio la foto  intitolata  “American Beauty” che puoi vedere qui sotto, chiaramente ispirata al famoso film.

American BeautyInsomma, se ti piace il genere, vai a dare un’occhiata al sito  www.mikestimpson.com .

Forse non sarà mai considerato un grande maestro della fotografia ma trovo che si tratti di un ottimo esempio di come si possa fare qualcosa di originale senza bisogno di avere per forza grandi soggetti o meravigliosi paesaggi…
A volte basta rovistare con un po’ di fantasia tra i vecchi giocattoli.

🙂

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: