Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘soldi’

Può un’immagine simboleggiare lo sgomento di un fotografo? Suscitare esclamazioni o peggio richiamare imprecazioni che fluiscono senza controllo?
Ebbene, a volte anche i più seri professionisti imprecano, e quello che vedi sotto è un tipico esempio di ciò che può provocare questo sgradevole fenomeno.

Teleobiettivo sbattuto
L’obiettivo raffigurato è un tele Sony da 500mm F4, una lente professionale dal valore di circa 15.000 dollari che lo sfortunato Canonjon, fotografo brasiliano di San Paolo, ha “sentito” cadere rumorosamente a terra.
Il pesante silenzio seguito allo schianto è durato solo un istante e non è difficile immaginare il volume della sua reazione in verace lingua portoghese, quando ha realizzato la triste realtà causata dall’aver montato la pesante e preziosa attrezzatura su un treppiede non all’altezza della situazione.

sony 500mmDalle informazioni disponibili sul profilo Instagram di Canonjon non è spiegato se, ed a quale costo, sia stato possibile riportare in salute il bel cannone (che vedi qui a fianco nel suo massimo splendore prima del danno), quello che è certo è che da una lezione del genere si impara. Eccome si impara!

😐

Annunci

Read Full Post »

20120527-232009.jpg

È di alcuni giorni fa la notizia della vendita, presso la casa d’aste WestLicht di Vienna, di un raro esemplare di macchina fotografica Leica “0” del 1923, per l’astronomica cifra di 1.8 milioni di euro.
Si tratta di uno dei soli 12 rimanenti al mondo tra i 25 prototipi originalmente costruiti. La serie zero in pratica è la progenitrice di tutte le fotocamere formato 35mm, che Leica lanciò sul mercato con la serie “1” messa in commercio nel 1925.
Ho scovato il video dell’asta in cui, partendo dal prezzo base di trecentomila euro, gli acquirenti si sono giocati il cimelio a colpi di centomila euro a botta, vedendo alla fine come vincitore il battitore stesso, evidentemente delegato dal facoltoso anonimo che si è aggiudicato l’oggetto.
.

Read Full Post »

Dido

Sempre a proposito di questioni di diritti e compensi…
L’astronauta americano Bruce McCandless ha fatto causa alla cantante inglese Dido per aver usato la foto sopra come copertina del suo ultimo album.

E’ un’immagine famosa in cui lo si vede librarsi in orbita al comando di un MMU (Manned Maneuvering Unit) libero e senza alcun vincolo con il modulo orbitale, che era lontano diverse decine di metri. McCandless fu infatti la prima persona nella storia a muoversi nello spazio senza alcun cordone ombelicale.

L’immagine è di pubblico dominio e l’astronauta della NASA non detiene alcun diritto sulla foto ma le motivazioni della denuncia si basano sullo sfruttamento non autorizzato della sua immagine a fini commerciali.
McCandless sostiene infatti che un caso come questo, potrebbe far pensare anche ad altri che esista la possibilità di poter usare la sua immagine senza alcun compenso ed alterare quindi le sue possibilità di continuare ad  firmare contratti pubblicitari. 

Trovo nella questione un curioso parallelo proprio con l’argomento del mio precedente post.
Non so cosa ne pensi tu ma per me si tratta di una causa che sarà interessante seguire…

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: